Creare un mini ufficio in casa

mini ufficio in casa

Siete in smart working? Ormai sono mesi che lavorate da casa, un giorno vi trovate a lavorare in sala da pranzo, un giorno sul divano, un giorno in camera de letto e i vostri appunti sono sparsi in tutto l’appartamento e state pensando di creare un mini ufficio in casa per riuscire a lavorare meglio e in modo più organizzato?

Niente paura esistono molte soluzioni semplici da realizzare!

Se nel vostro appartamento avete una stanza in più ovviamente il gioco è molto più semplice! Vi serviranno:

  • una scrivania,
  • una sedia comoda,
  • una lampada,
  • un pc,
  • una connessione internet,
  • una lavagna in sughero porta appunti,
  • post-it,
  • penne.

L’ideale sarebbe di posizionare la scrivania sotto la finestra per godere della luce naturale durante il giorno, per renderlo un luogo accogliente potete pensare di aggiungere un tappeto che scaldi l’ambiente e delle mensole per riporre eventuali libri, manuali o faldoni.

Se in casa non avete una stanza in più potete creare il vostro mini ufficio in casa in qualsiasi angolo dell’appartamento basterà adattarsi agli spazi!

Per esempio il vostro corner ufficio potreste crearlo in soggiorno come anche in camera da letto.

In questo caso le modifiche da apportare potrebbero essere:

  • sul tipo di appoggio infatti la scrivania è un mobile che può risultare ingombrante dovrete sostituirla con un tavolino;
  • sulla seduta, niente poltrone da ufficio comode e imbottite, dovrete optare per la funzionalità e il design in quanto la sedia si troverà nel vostro salotto o nella vostra camera da letto;
  • stessa discorso vale per l’illuminazione dovrete sfruttare le lampade del soggiorno o acquistarne una che si intoni all’arredamento niente lampade da scrivania;
  • sul tipo di pc meglio un pc portatile o un tablet piuttosto che un vero pc fisso ed ingombrante;
  • per non lasciare in vista appunti e quant’altro invece di una mensola sarebbe più appropriato scegliere un tavolino con un cassettino per riporre tutto una volta finita la giornata di lavoro.

L’idea di delineare e armonizzare la nuova zona con l’aiuto di un tappeto è sempre valida anche in questo caso.

A volte lavorando a casa si rinuncia ad alcuni momenti della routine da ufficio che vi piacevano come la pausa caffè a metà mattina, perchè mettersi a fare il caffè con la moca si impiegherebbe troppo tempo. E’ vero, e allora potreste prendere in considerazione l’idea di comprare una macchinetta del caffe elettrica per non rinunciare alla vostra piccola pausa di relax bevendo un espresso per tornare più carichi di prima a lavorare!